domenica, Aprile 21, 2019

Tutta la vita è un culto (1957)

Atteggiamento di umiltà, di riverenza. Tu sei nel compimento di un rito sacro: tutta la vita è un rito sacro e tu usi strumenti che sono vasi sacri. È un vaso sacro il libro e il tavolino, la casa e gli utensili dei campi…
Sono vasi sacri come un calice, sono vasi sacri come la patena, sono oggetti sacri come la tovaglia dell’altare, sono oggetti sacri come tutto quello che riguarda da vicino il culto di Dio perché tutta la vita è un culto, tutta la vita è un rito e tu sei chiamato a vivere e a partecipare a questo rito sacrale. 

Ritiro a Viareggio, 16 gennaio 1957