domenica, Agosto 18, 2019

La mistica cristiana (1973)

La mistica cristiana non è evasione dal tempo, non è evasione dal mondo; nella evasione dal tempo e dal mondo, l’uomo non potrebbe trovare più Dio: crede di trovare l’eternità, crede di raggiungere l’immensità e, perdendo se stesso, perde anche Dio.
Non vi è possibilità di raggiungere l’eternità che nel tempo, non vi è possibilità di aprirci alla immensità divina che vivendo nel mondo. Ora e qui. 

La legge e l’amore, I edizione, p. 46